Warning: Declaration of TCB_Menu_Walker::walk($elements, $max_depth) should be compatible with Walker::walk($elements, $max_depth, ...$args) in /home/gloriap6/public_html/www.destinazioneafrica.com/wp-content/plugins/thrive-visual-editor/inc/classes/class-tcb-menu-walker.php on line 0
Gli Zulu, il popolo del cielo – Destinazione Africa

Gli Zulu, il popolo del cielo

By Alexander Destinazione Africa

May 06

Gli Zulu, il popolo del cielo

La tribù africana degli Zulu, con i suoi 11 milioni di persone, è la più numerosa del Sudafrica. Si trovano nella regione autonoma dello Kwazulu-Natal, nella zona Est del Sudafrica, confinante con lo Swaziland.

Gli Zulu sono un popolo di cacciatori, ancora molto radicati alle loro tradizioni, che vive in villaggi senza elettricità né acqua corrente. 

Non hai mai sentito parlare di loro? Niente paura, eccoti alcune curiosità sul popolo Zulu.

SI DEFINISCONO POPOLO DEL CIELO

Zulu si traduce in inglese con “heaven” cioè cielo, o meglio paradiso. Da qui “popolo dei cielo” per indicare gli abitanti del Kwazulu-Natal.

La loro lingua è l’isiZulu (o Zulu). Nata come lingua orale, con l’arrivo degli Europei in Africa è stata trascritta usando l’alfabeto latino. È attualmente la lingua più parlata in Sudafrica.

LE DONNE DELLA TRIBU’ SI VESTONO IN BASE AL LORO STATO MARITALE

Per non dare origine a potenziali malintesi, le donne Zulu cambiano il loro abbigliamento segnalando agli uomini di essere single o sposate. Le giovani della tribù mettono i lori corpi in mostra, coperte solamente da gonnelline fatte di fili d’erba e cotone. Le mogli invece si coprono con teli colorati, lasciano crescere i capelli e adornano il collo con collane di perline. 

HANNO UNA DANZA PER OGNI OCCASIONE

Per festeggiare i diversi avvenimenti della vita, come matrimoni, nascite e funerali, gli Zulu amano danzare, accompagnati dalla musica delle percussioni. I loro tamburi sono fatti con pelli di capra montate su casse di argilla nera. La danza più importante e ricorrente è quella della caccia. Viene fatta prima di ogni battuta di caccia per augurare buona fortuna alla spedizione, gli uomini danzano simulando i movimenti dei cacciatori, sfidandosi con dei bastoni di legno.

SONO ANIMISTI

Gli Zulu sono profondamente spirituali e praticano il culto degli antenati. Credono che l’anima dopo la morte non lasci mai veramente questo mondo e per questo rivolgono agli antenati le loro richieste di aiuto e guarigione. Molte volte però, nella credenza comune, sono proprio gli antenati a colpire i loro discendenti con malattie o maledizioni, come punizione per il loro cattivo comportamento. In questi casi, per la guarigione, gli Zulu si affidano al Sangoma. Il Sangoma è un guaritore dell’anima e del corpo, una figura mistica in grado di comunicare con gli spiriti, di interpretare i sogni e predire il futuro. Conosce la medicina naturale ed è in grado di identificare quale sia la causa del problema di salute nel paziente. È una figura profondamente rispettata e stimata dalla comunità.

About the Author

Altri Articoli Che Potrebbero Interessarti

6 ragioni per scegliere un safari a piedi

Leave a Comment:

Leave a Comment: